Si è surriscaldata la situazione tra Lautaro Martinez e Antonio Conte. L’attaccante argentino era entrato dopo la metà del primo tempo al posto dell’infortunato Sanchez, ma la sua prestazione – molto superficiale – ha deluso l’allenatore.

Tanto che Conte addirittura dopo il 70esimo ha scelto di sostituire nuovamente Lautaro. Lì si è scatenata la tensione totale, perché Lautaro si arrabbia e scalcia una bottiglietta mentre Conte non lo guarda neanche in faccia, almeno inizialmente.

Un atteggiamento che Conte non ha mandato giù: ne è nato così un battibecco tra i due con Conte che ha invitato Lautaro Martinez a portare rispetto. “Mai più queste reazioni – la frase dell’allenatore -, fenomeno”.

Rispondi