L’infezione dell’orecchio deriva da un’infezione batterica o virale nell’orecchio medio. Le infezioni dell’orecchio possono essere dolorose a causa dell’infiammazione e dell’accumulo di liquidi nell’orecchio medio e le infezioni dell’orecchio croniche possono causare danni permanenti all’orecchio medio e interno.

Solo il sito medico ” la mia salute “ha dichiarato che i bambini sono più suscettibili. L’infezione dell’orecchio, soprattutto dall’età di 6 mesi a due anni, a causa della formazione incompleta delle ossa dell’orecchio e della facilità di infezione, e di solito causa pianto intenso e continuo, e la madre non ne conosce la fonte principale se non dopo un attento esame del bambino e aver raggiunto soluzioni rapide per il suo comfort.

L’otite si verifica attraverso l’infezione di un minuscolo tubo che collega l’orecchio alla gola, e quando un bambino ha il raffreddore, porta all’infiammazione di questo tubo e può raggiungere il punto di blocco, che porta alla ritenzione di liquidi nell’orecchio, e il formazione di germi e batteri che causano infezioni all’orecchio.

Questi tubi all’interno delle orecchie dei bambini sono la ragione per l’ingresso di germi e batteri e infezioni dell’orecchio più elevate nei bambini rispetto ad altre fasce d’età, perché questi tubi sono più piccoli e più precisi e si intasano facilmente, oltre all’indebolimento del loro sistema immunitario a giovane età dalla nascita a diversi anni raggiungendo i limiti di 5 anni.

E l’incidenza delle infezioni all’orecchio aumenta nelle stagioni autunnali e invernali, quando il raffreddore e l’influenza si diffondono, e si diffonde tra i bambini che soffrono di allergie stagionali e l’inquinamento atmosferico è la causa principale delle infezioni dell’orecchio, come il fumo, e l’aumento dei livelli di inquinamento che può aumentare il rischio di infezioni alle orecchie.

Rispondi