i-talia-24.com 0

Dopo l’incendio del campo di Lesbo, Merkel e Macron lanciano un’iniziativa per accogliere 400 rifugiati minori

Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha annunciato giovedì (10 settembre) un’iniziativa franco-tedesca per consentire l’accoglienza nell’Unione europea (UE) dei rifugiati minori del campo greco di Moria, devastato dal fuoco. “La Germania e la Francia parteciperanno, spero che anche altri Stati membri”, ha dichiarato in una conferenza a Berlino, stimando che il dramma del campo di Moria dovrebbe spingere i paesi di l’UE “finalmente” per realizzare una politica migratoria comune. Il cancelliere non ha specificato direttamente il numero di giovani colpiti. Ma ha fatto riferimento a un gruppo di minori trasferiti dall’isola di Lesbo alla Grecia continentale, che, secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM), ammonta a 406 giovani non accompagnati. E una fonte familiare con la questione ha confermato all’Agence […]

i-talia-24.com 0

Come guadagnare soldi in fretta a partire dai 18 anni

Come guadagnare soldi in fretta a partire dai 18 anni? Da giovani, raggiunta la maggiore età, spesso cresce il desiderio di indipendenza a partire dall’andare a vivere da soli. Non sempre però i genitori possono sostenere a livello economico i figli maggiorenni quando fanno questa scelta. E quindi sorge la necessità di iniziare a guadagnare anche se si stanno magari proseguendo gli Su come guadagnare soldi in fretta a partire dai 18 anni c’è da dire che le potenziali opportunità sono tante. In questo articolo, su come guadagnare soldi, vogliamo però andare oltre quello che può essere, per avere delle entrate, il solito lavoretto saltuario che quasi sempre è poco gratificante. Come guadagnare soldi in fretta andando oltre il solito lavoretto […]

i-talia-24.com 0

Tradimenti e Covid, per paura del virus 6 italiani su 10 scelgono l’ex per la scappatella

Quest’anno il rientro dalle vacanze – dopo l’esperienza del lockdown – stressa maggiormente gli italiani. Secondo Incontri-ExtraConiugali.com, il portale dove cercare un’avventura in anonimato, la «sindrome da rientro» a settembre 2020 colpirà 8 italiani su 10. Il ritorno alla quotidianità fa crescere il desiderio di ribellarsi e di recuperare quella positività vissuta in vacanza. Anche perché riprendere la routine non è mai piacevole e  – dovendo tornare repentinamente alla vita di tutti i giorni – il tradimento si è consolidato come una delle principali valvole di sfogo. Su un campione di mille iscritte e mille iscritti al sito Incontri-ExtraConiugali.com, il 78% delle donne ed il 72% degli uomini sostengono che è proprio la «sindrome da rientro» a fare aumentare il desiderio di tradire il partner. Insomma il rischio di un “tradimento da […]

i-talia-24.com 0

Incidente a Villacidro, la trave del capannone si abbatte sul camion: Michele Murgia morto a 35 anni

Un incidente drammatico che ha strappato la vita a un autotrasportatore di 35 anni. Michele Murgia è morto schiacciato nell’abitacolo del suo camion quando una pesante trave in cemento si è staccata dal capannone di un’azianda di ingrosso alimentare ed è precipitata sul mezzo. L’incidente è avvenuto mercoledì sera a Villacidro, nel Sud della Sardegna.  Immediato l’arrivo dei soccorsi, che hanno provato a liberare Michele Murgia con l’aiuto di una gru. Ore di tentativi, inizialmente guidati dalla voce del 35enne che si è fatta via via più flebile fino a scomparire: le ferite riportate erano troppo gravi, e l’uomo non ce l’ha fatta.  Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta per accertare le cause del crollo. Secondo una prima ricostruzione, il container caricato sul camion avrebbe urtato la parete superiore […]

i-talia-24.com 0

Bonus fino a 300 euro per chi usa carta e bancomat: ecco chi potrà riceverlo e da quando

Un bonus fino a 300 euro per chi usa bancomat o carte di credito al posto del contante, per ridurre l’evasione fiscale con i fondi del Recovery Fund: se ne parla da tempo, dal 1 dicembre dovrebbe diventare realtà, secondo il piano cashback voluto dal premier Giuseppe Conte e allo studio del ministero dell’Economia. Il bonus dovrebbe andare a chi spende (spese documentate) fino a 3mila euro l’anno. Secondo quanto scrive il Corriere della Sera sarebbe stato lo stesso Conte a chiedere adeguamenti tecnologici agli operatori di settore, tra cui Mastercard e Visa: sarà necessario infatti rendicontare le transazioni e trasferire le informazioni all’Agenzia delle Entrate. Oltre alla soglia di 3mila euro l’anno dovrebbe essere previsto anche un limite minimo di operazioni, per incentivare l’uso della carta […]

i-talia-24.com 0

Anche le particelle suspects delle nostre feci infettano il Covid-19

Sparerò all’acqua – o meglio premere il bottone della cassetta – è un gesto che ripetiamo più volte al giorno, ma il percorso che i nostri escrementi percorrono in sequenza ci è molto più estraneo. L’acqua del wc e tutto ciò che trasporta quando muoviamo la cisterna scorre lungo i tubi e finisce nelle fognature. Da lì se prosegue verso gli impianti di depurazione e, infine, l’acqua, già priva di contaminazioni, ritorna nell’ambiente naturale. Tuttavia, sebbene possa essere spiacevole visualizzarlo, la verità è che piccole particelle di feci – che d’ora in poi chiameremo bioaerosol – nascondi dal corpo principale e accendo un altro percorso dopo aver rinnovato l’acqua nella toilette, lasciando e tubi verse l ‘ alto. In generale […]

i-talia-24.com 0

PAPÀ TIENE IL FIGLIO SOSPESO NEL VUOTO PER OTTENERE 1000 “MI PIACE”

Un uomo algerino ha tenuto il figlio a penzoloni dal 15 ° piano per attirare l’attenzione su Facebook. Con una mano, infatti, reggeva il bimbo per il lembo della sua maglietta, e con l’altra scattava beatamente delle foto, con il piccolo sospeso nel vuoto. L’uomo ha poi pubblicato le foto su Facebook scrivendo: “Mettete mille mi piace o lo butto giù”. Chiaramente, gli scatti non sono passati inosservati e hanno fatto il giro del web. Il gesto imprudente, oltre che stupido all’inverosimile, è costato al padre indegno varie denunce e l’arresto. Secondo le fonti locali, infatti, un tribunale algerino è stato condannato a 2 anni di carcere per violenza su minore.

i-talia-24.com 0

Matteo Salvini aggredito a Pontassieve una ragazza gli strappa camicia e rosario

Salvini è stato aggredito a Pontassieve gli strappano camicia e rosario. Strattonato da una giovane che gli ha strappato la camicia e anche la catenina che aveva al collo. È quanto capitato al leader della Lega poco dopo il suo arrivo a Pontassieve, una delle tappe del suo odierno tour elettorale in provincia di Firenze. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine che hanno identificato la giovane in una ventenne originaria del Congo. Accertamenti sono in corso sulla ragazza da parte della questura che parla di una persona «in evidente stato di alterazione psico-fisica». La giovane, da quanto spiegato, era tra il pubblico che si era radunato per l’arrivo del leader della Lega. La denuncia è dell’ex sottosegretario Guglielmo Picchi Secondo una prima ricostruzione […]

i-talia-24.com 0

Willy, i fratelli Bianchi e Mario Pincarelli restano in carcere. Francesco Belleggia va agli arresti domiciliari

Restano in carcere tre dei quattro giovani arrestati, con l’accusa di concorso in omicidio preterintenzionale, per la morte di Willy Monteiro Duarte, il ragazzo di 21 anni ucciso in seguito a un pestaggio a calci e pugni a Colleferro nella notte tra sabato e domenica. Marco e Gabriele Bianchi, Mario Pincarelli restano in carcere mentre Francesco Belleggia va agli arresti domiciliari. La decisione del gip di Velletri arriva dopo l’interrogatorio di ieri nel carcere di Rebibbia.

i-talia-24.com 0

Roma, strade invase dalle schiave del sesso: da Marconi alla Colombo ecco la mappa della città proibita. Zero controlli – 

Sono alla fermata del bus, fuori dalla metro, davanti ai distributori di carburanti in modalità self service. Obbligate a vendere il loro corpo. Lo mettono mostra con vestiti succinti: anzi, il più delle volte non ne indossano affatto.  Donne e trans. Sguardi tristi e frasi inequivocabili all’indirizzo di chi passa. L’esercito del sesso a pagamento è tornato a conquistare Roma come nei tempi più bui. E non si nasconde. Strade trasformate in vetrine a luci rosse, la Capitale proibita si offre all’imbrunire. Come in questi ultimi giorni, tra Ostiense e l’Eur lungo viale Marconi, Ponte Marconi e la Cristoforo Colombo. È un gigantesco mercato senza vergogna, che fattura alle organizzazioni criminali che lo gestiscono cifre da capogiro se i numeri […]

i-talia-24.com 0

Berlusconi, doppia telefonata serale: «Lotto per uscire da infernale malattia»

Silvio Berlusconi per due volte si è collegato a sorpresa al telefono dall’ospedale San Raffaele di Milano dove è ricoverato per Covid. La prima chiamata è stata alla riunione del gruppo parlamentare azzurro del Senato tenutasi nell’Aula della commissione Difesa a palazzo Carpegna. Il Cav, apprende l’Adnkronos, ha parlato telefono della presidente dei senatori Anna Maria Bernini e in viva voce ha chiesto a tutti il massimo impegno per le regionali. Dobbiamo impegnarci per la campagna elettorale, ho già chiamato tutti i coordinatori regionali azzurri nelle sette Regioni in cui si andrà al voto a settembre, avrebbe detto il Cav. Successivamente Berlusconi è intervenuto telefonicamente anche a un comizio in Valle D’Aosta per fare auguri ai candidati di Forza Italia. Sto lottando […]

i-talia-24.com 0

Anziani si ritrovano la villa occupata: «Hanno cambiato la serratura, dobbiamo dormire in macchina»

Quando la legge punisce i cittadini onesti. Sta facendo discutere tutta la Francia, ma non solo, il caso di Henri e Marie-Therese Kaloustian, una coppia di coniugi, entrambi 75enni. Dopo aver vissuto per tutta la vita a Lione, i due anziani coniugi avevano deciso di vendere la loro prima casa, lasciando la città per trasferirsi nella loro seconda casa, utilizzata per la villeggiatura estiva: una villetta a Théoule-sur-Mer, nelle Alpi Marittime. Il trasferimento, come riportano anche Le Figaro e il Telegraph, sarebbe dovuto avvenire a fine agosto, ma per i due coniugi, entrambi con problemi di salute, c’è stata una terribile sorpresa: una famiglia aveva occupato la villetta. Dopo essersi rivolti alle autorità, Henri e Marie-Therese non sono riusciti a far sgomberare gli occupanti né a recuperare il possesso della […]

i-talia-24.com 0

Rebibbia choc, boss in carcere stacca un dito a un poliziotto e lo ingoia: «Vi sgozzo come maiali»

903Ha staccato con un morso il dito di un poliziotto e lo ha ingoiato: non è una scena dall’ultima stagione di Prison Break, ma la realtà avvenuta nel carcere di Rebibbia, dove un agente ha perso un dito dopo l’aggressione da parte di Giuseppe Fanara, boss di Cosa Nostra detenuto da 9 anni al 41 bis dopo una condanna all’ergastolo. Secondo quanto ricostruito dal quotidiano Il Messaggero, in seguito ad un controllo il boss ergastolano ha perso la testa e ha aggredito sette agenti della polizia penitenziaria: ad avere la peggio è stato uno dei sette, a cui ha staccato con un morso il mignolo della mano destra, che non è stato ritrovato (ipotesi degli inquirenti è appunto che lo abbia inghiottiti). A […]

i-talia-24.com 0

TikTok, suicidio in diretta streaming diventa virale: il social cinese non riesce a rimuovere il video

TikTok, suicidio in diretta streaming diventa virale. Nuova grana per il social di proprietà dell’azienda cinese ByteDance è apparso negli ultimi giorni un video che mostra il suicidio di Ronnie McNutt, un 33enne ex veterano dell’esercito che lo scorso 31 agosto, dopo aver perso il lavoro ed essere stato lasciato dalla fidanzata, si è tolto la vita con un colpo di fucile in faccia. McNutt aveva deciso di trasmettere la propria morte in una diretta su Facebook ma il video non aveva avuto modo di diffondersi ulteriormente perché è stato prontamente eliminato dal social di proprietà di Mark Zuckerberg poco dopo la sua diffusione. Circa una settimana dopo, però, il video dell’atroce gesto ha trovato in TikTok terreno fertile per diventare virale. In poche ore le condivisioni si sono moltiplicate e, […]

i-talia-24.com 0

Willy ucciso di botte, un parente degli arrestati: «Era solo un extracomunitario…»

In fin dei conti cos’hanno fatto? Niente. Hanno solo ucciso un extracomunitario». Sono le prime ore del mattino quando familiari e amici di Willy Monteiro Duarte, il 21enne ucciso a Colleferro dopo un brutale pestaggio, vanno in caserma. E la frase choc, scrive Repubblica, viene pronunciata da uno dei parenti dei quattro ragazzi poi arrestati per l’omicidio del giovane di origine capoverdiana: «Hanno solo ucciso un extracomunitario», come se la vita di Willy non avesse valore. Per omicidio preterintenzionale sono quattro i giovani finiti in manette: Mario Pincarelli, di 22 anni, Francesco Belleggia di 23, e i fratelli Marco e Gabriele Bianchi (24 e 26). Un pestaggio durato una ventina di minuti, quattro contro uno, con il povero 21enne che ha avuto la peggio. Per uno […]